Cerca per nome

Categorie

Designer

Calla Armchair

La poltrona Calla, rivestita con pelle o ecopelle, ha la possibilità di trasformarsi in chaise-longue tramite opportuni snodi che regolano l’apertura totale dei braccioli, offrendo in tal modo molteplici posizioni ed un’ergonomia molto precisa. Poltrona/chaise-longue con telaio interno in acciaio
con poliuretano schiumato a freddo in stampo e sorretta da una base girevole in lega di alluminio
lucidato, testata catas secondo la norma UNI10977. Metodo di prova en 1728. Brevetto depositato.

Calla Armchair

Questo sito utilizza i cookie, se vuoi saperne di più consulta la privacy policy.
Chiudendo questo banner acconsenti all'uso dei cookie.

Stefano Giovannoni

Stefano Giovannoni

Stefano Giovannoni, nato a La Spezia, si è laureato alla Facoltà di Architettura di Firenze, vive e lavora a Milano.

Ha svolto attività didattica e di ricerca alla Facoltà di Architettura di Firenze e all’Università del Progetto di Reggio Emilia. Attualmente è professore di disegno industriale all’Università di Architettura di Genova e professore di master alla Domus Academy.
Lavora nel campo del design, degli interni, dell’architettura.
Ha collaborato con aziende come Alessi, Flos, Magis, Seiko, Laufen, Oras, Inda, Lavazza, Siemens, Deborah, 3M, Fiat, etc.
Ha disegnato prodotti di grande successo commerciale, fra cui, per Alessi, le serie Girotondo e Mami, il Bagno Alessi e la Famiglia Bombo per Magis.

Nel 1991 ha progettato il padiglione italiano per la mostra “Les Capitales Europeennes du noveau design” al Centre Georges Pompidou. Nel 1980 ha vinto il primo premio al concorso “Shinchenchiku Residential Design Competition” con giudice Kisho Kurokawa e il primo premio al “Concorso per una piazza a Santa Croce sull’Arno”. Nel 1985 ha vinto il secondo premio al concorso “Shinchenchiku Residential Design Competition” con giudice Tadao Ando. Nel 1989 ha vinto il primo premio al “Concorso per la ristrutturazione del centro storico di Castel di Sangro” con A. Branzi e R. Buti.

Suoi oggetti di design hanno ricevuto il premio “Design Plus” alla fiera di Francoforte - nelle edizioni Ambiente 1994 e 1996,il premio 100% design a londra nel 1997, il premio “Forum Design Hannover”-1999, il premio “ISH” -2003 e sono stati segnalati al “Compasso d’oro” nel 1996 e 1998.

Suoi lavori fanno parte dell’archivio permanente del Centro Georges Pompidou e della collezione del MOMA di New York.

Composizione

Compila questo modulo con i dati personali per scaricare i file 3D (.3ds) di questo prodotto. Una volta inviato il modulo, riceverai una e-mail con il link per effettuare il download.

Inviando il modulo acconsenti che i tuoi dati vengano trattati in conformità con la tutela della privacy ex D.Lgs. 196/2003 e accetti il contenuto del seguente disclaimer.
Leggi il Disclaimer